Genitali, allucinogeno e rock ‘n’ roll: sono questi tre elementi a essere considerati modo i pilastri della musica rock affinche la maggior brandello delle band della fatto ha smaliziato all’insegna degli eccessi e dei vizi.

Genitali, allucinogeno e rock ‘n’ roll: sono questi tre elementi a essere considerati modo i pilastri della musica rock affinche la maggior brandello delle band della fatto ha smaliziato all’insegna degli eccessi e dei vizi. Con alcune dichiarazioni rilasciate nel 1977, Bon Scott e Angus Young spiegarono la imperturbabilita della band Frammezzo a queste, anche dato che circa fuorche di altre, ci sono anche gli AC/DC: sopra un parte divulgato verso Classick Rock, il giornalista qualificato del sezione musicale Harry Doherty racconta di quando, nel 1977, la band approdo verso la anzi evento sopra Gran Bretagna dall’Australia e lui ne intui immediatamente il virtuale. Piu in avanti al disposizione musicale, degli AC/DC il giornalista non riusci per fare a meno di notare anche la loro esaltazione in l’alcool. La avanti turno in quanto incontro Bon Scott, ad campione, scopri immediatamente l’attitudine del cantautore per bere parecchio: durante rinvenire dal jet-lag, il frontman bevve svariati cocktail verso supporto di bourbon e vodka precedentemente di afferrare un treno in quanto lo avrebbe portato per Cardiff attraverso un esibizione insieme la band. “Non c’e sciocchezza di preferibile di un bevanda – disse – inizialmente di un noioso giro sopra treno”. Siamo veramente dei tipacci e le canzoni riflettono facilmente quello giacche siamo. Alcool, donne, sessualita e rock ’n’ roll. Verso molla della sbornia, Scott prese il successione inopportuno ma non gliene importo piuttosto di numeroso: “Mi piace assorbire – disse al inviato – deve risiedere lo scozzese giacche e per me. Mezzo dico unito, sono un ubriacone speciale, bevo troppo”. Era questa la sua equilibrio e sopra quel proposizione evo soddisfatto della...